4 Fasi per Lanciare – Rilanciare o Consolidare la tua scuola di Arti Marziali

Eh si…!

Le due domande nel quale incorro più spesso da parte di Insegnanti di Arti Marziali  sono proprio: 

  1. Come posso avviare, riavviare o rilanciare adeguatamente la mia scuola,  i miei corsi ed i miei seminari sul mercato?
  2. Come posso consolidare la mia scuola per renderla un’attività stabile e duratura nel tempo nonostante i vari alti e bassi fisiologici di questo genere di atività?

Potrebbero sembrare quesiti banali ma sono invece proprio le 3 difficoltà maggiori in cui inciampano un pò tutti i professionisti e gli operatori di questo settore. 

 

Ovvero: 

  1. IMMETTERE SUL MERCATO: Avviare un corso, una scuola o la promozione di un Seminario
  2. RIAVVIARE,  RINFOLTIRE e RIEMPIRE: Uno o più corsi/classi o uno specifico Seminario
  3. CONSOLIDARE, MANTENERE UN CRESCITA COSTANTE NEL TEMPO: Garantire alla propria attività una espansione  continua che non risenta degli alti e bassi o dei cali fisiologici, ma che anzi produca prosperità anche e soprattutto nel lungo termine. 

Devi sapere che esistono esattamente 4 fasi che che se vuoi

  • Immettere sul Mercato
  • Riavviare, rinfoltire o riempire
  • Consolidare, e mantenere stabile nel tempo le tue attività non devi assolutamente trascurare.

Può capitare che nonostante gli sforzi e gli investimenti pubblicitari una scuola fatichi a crescere o a consolidarsi nel tempo, a prescindere dalla bravura dell’insegnante o del caposcuola. 

Come dicevo in un precedente articolo una scuola di Arti Marziali è un’entità fortemente basata sui numeri e, in questo settore, se non si rispettano alcuni punti fondamentali, i numeri sono spesso estremamente altalenanti e ballerini AL PUNTO CHE, se tantissimi sono i casi in cui professionisti seri ed appassionati in questo settore non riescono ad emergere o peggio ancora, non riescono a garantire continuità alla propria scuola, ritrovandosi di punto in bianco con un nulla di fatto. 

 

Per garantire presenza  continuità alla tua scuola devi  assolutamente tenere in considerazione  quali sono i 4 pilastri fondamentali su cui si basa ogni attività, prima su tutte le tua scuola ed il tuo lavoro di insegnante..

 

Andiamo a capire concretamente quali sono queste

4 fasi ...

Fase N°1: 

La prima cosa che devi fare in assoluto  è intercettare l’esigenza del mercato e cercare di capire quali sono i desideri e le paure o  i problemi da risolvere della tua nicchia.

Capire a chi ti rivolgi e di che cosa ha bisogno è il primo passo fondamentale a cui non puoi e non devi mai sottrarti per distinguerti ed ottenere successo con la tua attività.

 

 

Fase N°2:   Soddisfare quella specifica esigenza, desiderio  o preoccupazione offrendo un prodotto, attività o servizio, commisurato ed  adeguato  a loro, ma soprattutto  che sia perfettamente ed in linea con le reali necessità della tua nicchia.

 

Fase N°3: Costruire il tuo messaggio pubblicitario, la tua comunicazione ed il tuo Marketing su una competenza distintiva che ti contraddistingua dalla massa, in modo che vanga percepito assolutamente differente e non paragonabile ad altri tuoi concorrenti. 

Costruisci e presenta il tuo messaggio differenziante  sulla base delle specifiche esigenze della tua nicchia, in modo che venga percepito come utile o addirittura indispensabile per loro. 

 

Fase N°4: 

L’ultima fase, logica e necessaria è quella di dover far arrivare al maggior numero  possibili il tuo messaggio differenziante,  sfruttando una pubblicità strategia ed automatizzata costruita ed organizzata grazie ai potenti strumenti Web e Social che questa eccezionale epoca ha messo a disposizione di tutti noi. 

 

Questi sono i 4 pilastri essenziali su cui si  basa ogni azione di Marketing o di comunicazione che devi strutturare qualora vuoi far conoscere ed avviare, rinfoltire o consolidare  la tua scuola, e qualsiasi attività che al suo interno svolgi, siano essi corsi collettivi o consulenze e lezioni individuali, oppure seminari ed eventi speciali da lanciare. 

 

Trascurare anche solo 1 di queste fasi  significa trascurare lo sviluppo della tua scuola e limitarne l’espansione o l’esistenza. 

Tienilo a mente quando penserai a come impostare la prossima pubblicità per le tue attività!

PS. Se questo articolo ti è stato utile o lo hai trovato interessante condividilo con i tuoi contatti o sui tuoi social.

Al tuo successo.

Antonello

Facebook Comments

COMMENTA QUESTO POST

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *